Si avvisa che la Commissione esaminerà le richieste di Parere di Autentica e Archiviazione il 20 giugno p.v. Si invitano pertanto tutti gli interessati ad inviare fin da ora le richieste per avviare la procedura in tempo utile per tale data. Si raccomanda di scaricare i nuovi moduli presenti nella sezione Autentiche e di seguire le istruzioni descritte.

AUTENTICHE

Per avviare la richiesta di Parere di Autentica e Archiviazione è necessario inviare all’Archivio Mario Schifano, esclusivamente tramite posta e in formato cartaceo, la documentazione e i materiali elencati nel Regolamento scaricabile da questa pagina in formato pdf.

Si raccomanda di allegare ai materiali elencati la ricevuta del bonifico effettuato a titolo di rimborso forfettario per le spese e per le attività relative alla consulenza e i dati fiscali per la fatturazione. L'Archivio potrà avviare la valutazione della documentazione solo se in possesso dei documenti completi.

Anche nel caso in cui le opere non siano ritenute in possesso dei requisiti necessari all'inserimento nell'Archivio Generale di Mario Schifano, il versamento non è rimborsabile.

La Commissione dell'Archivio Mario Schifano si riserva l'analisi diretta dell'Opera nel caso in cui le fotografie fornite non siano sufficienti per formulare il Parere di Autentica e in ogni altro caso reputato opportuno a propria discrezione. In tali casi l’Archivio concorderà insieme al collezionista o al richiedente un appuntamento.

Il parere del Comitato tecnico verrà reso all'unanimità dei componenti e sarà comunicato al richiedente mediante l’invio di una raccomandata contenente la certificazione ovvero un breve parere negativo alla archiviazione dell'Opera.

Indipendentemente dalla richiesta del Parere di Autentica e Archiviazione di un'Opera, per ottenere una Relazione Tecnica sull’Opera che illustri nel dettaglio le motivazioni tecnico-scientifiche e storiche sottese alla emanazione del parere stesso, dovrà procedersi come illustrato nel Regolamento, alla voce Costi per la redazione della e Relazione Tecnica sull'Opera.

L'Archivio Mario Schifano garantisce la massima riservatezza sui dati personali ai sensi del Codice della Privacy in vigore, si impegna a non fornirli a terzi e a provvedere alla loro cancellazione o modifica qualora l'interessato ne faccia richiesta tramite mail ovvero per posta/corriere.

L'Archivio Mario Schifano non effettua valutazioni economiche delle opere né vendita delle medesime.

ATTENZIONE: NUOVI MODULI

Si prega di utilizzare esclusivamente
i seguenti moduli scaricabili
in formato pdf